Bandiere blu 2010: nella mappa del mare doc c’è quello di Rodi Garganico

Anche per il mare edizione 2010 sono in crescita le spiagge dove sventolerà la Bandiera Blu, il vessillo che indica mare pulito ma anche servizi eco, come raccolta differenziata, piste ciclabili, accessibilità per tutti. Sono 231 le spiagge doc per queste vacanze, 4 in più rispetto allo scorso anno, rappresentative di 117 comuni italiani e che corrispondono a circa il 10% delle spiagge premiate a livello internazionale.

Nella mappa del mare doc italiano secondo l’assegnazione delle Bandiere Blu edizione 2010 da parte della Fee (la Fondazione per l’educazione ambientale), troviamo anche Rodi Garganico che ne conquista ben 2:

– la Bandiera Blu delle spiagge, che certifica la qualità delle acque di balneazione e dei lidi;

– la Bandiera Blu degli approdi turistici, che assicura la pulizia delle acque adiacenti ai porti e l’assenza di scarichi fognari.

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 Anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 41 paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei, con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell’ONU: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui La FEE ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale.

Bandiera Blu è un eco-label volontario assegnato alle località turistiche balneari che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio.

Gli altri centri della Puglia sono i seguenti: Polignano a Mare (Bari); Ostuni-Marina di Ostuni (Brindisi); Castellaneta, Ginosa-Marina di Ginosa (Taranto); Castro Marina, Melendugno, Salve (Lecce).

2 commenti

  1. doppia bandiera blu 2010; unica bandiera blu 2010 nel Gargano.

    E stiamo proprio parlando della nostra Rodi Garganico…

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici