Registrata scossa di terremoto nel Gargano

Alle 21.29 una scossa di terremoto ha fatto tremare alcuni centri del promontorio garganico. L’epicentro del sisma di magnitudo 2.8 è stato localizzato a metà strada tra i centri di Carpino e Vico del Gargano, ad una profondità di 28.4 km.

Il tremolio è stato avvertito distintamente sia nei paesi dell’entroterra che in quelli costieri ma non ha creato alcun danno a cose nè a persone.

La scossa odierna segue di circa tre settimane un’altro movimento tellurico, avvertito lo scorso 4 aprile alle 12.37 e il cui epicentro venne localizzato nei pressi di Mattinata e Monte Sant’Angelo. Anche in quell’occasione non furono registrati danni.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici