Sopralluogo Comune-Aeroporti di Puglia al “Gino Lisa”: entro 60 gg. le verifiche

Entro sessanta giorni sarà completata la ricognizione puntuale dei manufatti presenti lungo Tratturo Camporeale per consentire l’efficiente realizzazione degli interventi di prolungamento della pista, dell’ampliamento del piazzale e dell’adeguamento delle strisce di sicurezza dell’aeroporto “Gino Lisa” di Foggia. E’ quanto ha concordato l’Amministrazione comunale con Aeroporti di Puglia SpA dopo che, lunedì scorso, si è svolto il sopralluogo congiunto tra Ufficio Controllo del Servizio Urbanistica, Nucleo Operativo Edilizio della Polizia Municipale e i tecnici della stessa AdP. L’incontro si è concentrato sulle rilevazioni comunali e gli elaborati dei progetti preliminari. Nelle prossime settimane sono programmati controlli mirati alla determinazione delle altezze, dei volumi e delle categorie catastali degli immobili che ricadono nel cono di atterraggio. E sarà svolta anche una verifica sulla legittimità delle opere e sui titoli abilitativi relativi alle opere realizzate.

Riccardo Costa

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici