Maltempo, neve record a Rodi Garganico

L’ondata di gelo non ha risparmiato nemmeno le località costiere del Gargano. Questa mattina una forte nevicata ha interessato tutto il tratto costiero da Lesina a Vieste. Ma è a Rodi Garganico che è caduta neve abbondante. Il sindaco, Carmine D’Anelli, ha ordinato la chiusura delle scuole oggi e domani e ha chiesto aiuto all’Anas per la pulizia delle strade.

Praticamente impercorribili, se non con pneumatici invernali, le arterie interne che conducono a nord del centro abitato dove molte case di campagna sono rimaste isolate per alcune ore. Una nevicata che ha colto di sorpresa una comunità non abituata a questo tipo di calamità atmosferiche. Vigili Urbani e CFS stanno lavorando per liberare le strade dalla neve. Suggestivo il porto turistico imbiancato.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici