San Giovanni Rotondo, il Papa atterrerà allo stadio

Ormai è certo, il prossimo 21giugno l’elicottero di Papa Ratzinger atterrerà al campo sportivo “A. Mazza” di San Giovanni Rotondo e non più all’eliporto di Pozzocavo. Proprio ieri, dopo non pochi problemi burocratici, l’Alidaunia, società foggiana vincitrice del bando regionale per la messa a norma dell’elisuperficie, ha ricevuto una comunicazione del Comune nella quale si parla di sospensione dei lavori. Mancano soltanto 38 giorni e per ragioni di sicurezza e ordine pubblico tutto deve essere definito per tempo. Il programma della giornata è infatti già noto. L’arrivo del Papa è previsto alle 9.15 . Dal campo spotivo raggiungerà in “papa mobile” il Santuario “Santa Maria delle Grazie”. Di lì si recherà a pregare nella cripta che custodisce le spoglie mortali di san Pio. Alle 10.15 raggiungerà il sagrato della nuova chiesa, dove presiederà la solenne Concelebrazione Eucaristica e reciterà l’Angelus. Alle 16,30, dinanzi al pronao di “Casa Sollievo della Sofferenza” Benedetto XVI incontrerà gli ammalati e il personale dell’Ospedale. Alle 17.30 i giovani all’interno della chiesa di San Pio da Pietrelcina. Il decollo alla volta di Città del Vaticano è previsto alle 18.30 sempre dal campo sportivo di viale della Gioventù . La visita di Papa Ratzinger arriva ventidue anni dopo quella di Karol Wojtyla.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici