Il Papa a San Giovanni Rotondo. Cresce l’attesa.

La prossima sarà la domenica del Papa a San Giovanni Rotondo. Il Pontefice pregherà sulle spoglie di San Pio. Un evento sperato, pregato, annunciato, fortemente voluto. Oggi manca davvero poco, solo una settimana e la fibrillazione che precede le grandi cerimonie è tangibile. La giunta regionale per questo evento ha stanziato un contributo straordinario di 200 mila euro, che serviranno a rendere più bella e accogliente la città. Rondò all’ingresso dove è stato piantato un albero di ulivo, simbolo della Puglia e del Gargano. Tinteggiato lo stadio Massa, dove è previsto l’atterraggio dell’elicottero del Papa. Sistemati pavimenti, marciapiedi e illuminazione nel centro abitato. Particolare cura anche a ospedale, santuario e chiesa che saranno i tre luoghi di riferimento della visita del Santo Padre. Ma la preparazione è soprattutto spirituale: da domani infatti partiranno incontri di preghiera e catechesi affidati a due vescovi che ogni giorno saranno impegnati in questi incontri.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici