Neve e grandine: Puglia in inverno nel giro di 24 ore

Continua l’ondata di maltempo che da due giorni sta colpendo la provincia di Foggia. Nelle prime ore della giornata acqua mista a neve è caduta in alcune zone del Gargano e del subappennino Dauno. In particolare il nevischio è caduto tra San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo e Alberona. Non si sono registrati particolari problemi nè alla cittadinanza e nè alla circolazione stradale.

Sempre questa mattina una violenta grandinata si è abbattuta nelle zone ofantine tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia. Diversi sono stati gli interventi dei vigili del fuoco a causa di allagamenti in box e scantinati. Inoltre sempre a causa di un violento acquazzone sono stati registrati diversi problemi alla circolazione sulla strada statale 16 bis.

Temperature rigide sono state registrate anche questa mattina soprattutto nelle zone più alte, in particolare, a Monte Sant’Angelo dove questa mattina alle 8 la colonnina di mercurio del termometro ha toccato lo zero. E sempre a causa della pioggia e del maltempo i vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia hanno recuperato un’automobile finita in un canale in località Torre Mileto.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici