2000 posti letto sul Gargano per gli sfollati abruzzesi

Non è coinvolto soltanto in maniera negativa nella triste vicenda del sisma d’Abruzzo. Ha perso otto figlie, otto donne, a San Giovanni Rotondo, San Nicandro e Vieste, ma il Gargano si conferma campione di solidarietà. La montagna sacra, infatti, ha messo a disposizione ben 2000 posti letto per gli sfollati abruzzesi. La protezione civile regionale ha contattato l’Azienda di Promozione Turistica di Foggia per sapere se ci fosse la disponibilità di ospitalità e il Gargano ha dato il meglio di sé. Matteo Minchillo, direttore dell’Apt, riferisce che per trovare 2000 posti letto sul Gargano ha impiegato soltanto due ore.

Sono otto le strutture in cui sono stati individuati i posti letto, una scelta voluta, quella del numero esiguo di villaggi, proprio per poter raggruppare gli sfollati, per far sentire loro la vicinanza dei conterranei. Le strutture che hanno dato disponibilità sono Ripa, Touring, Siesta e Pietre Nere di Rodi Garganico, Bally di Ischitella, La Bufalara di Foce Varano, 5 stelle di Isola Varano e il villaggio Resega di Vieste, che ha messo a disposizione ben 1200 posti. Una grande prova di solidarietà da parte di tutta la comunità garganica.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici