Turismo, nonostante un’estate difficile, «La Puglia è prima»

“In un’estate difficile per l’ economia e per il turismo, la Puglia registra ulteriori incrementi rispetto ai risultati positivi dello scorso anno, collocandosi al primo posto tra le regioni italiane per arrivi e presenze nazionali”. Lo hanno reso noto oggi, incontrando i giornalisti, il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, e l’assessore al Turismo della Puglia, Massimo Ostillio.
Secondo i dati reali, raccolti dalle Apt seguendo i criteri previsti dalla normativa statistica nazionale, nel periodo giugno, luglio e agosto gli arrivi sono cresciuti del 4,56 % e le presenze del 2,34. Sono percentuali – per la Regione – destinate ad aumentare, “poichè mancano ancora all’appello diverse centinaia di strutture, soprattutto nel Salento, che hanno tardato nell’invio dei dati, non compresi quindi nei risultati resi noti oggi”.
Tra le diverse province, gli arrivi a Foggia registrano + 6,68 % ed a Lecce + 6,7%. Si conferma, inoltre, il trend di crescita dell’anno in corso, che ha visto la Puglia ottenere un +5,6 % di arrivi nel periodo gennaio-agosto ed un incremento del 3,2 % nelle presenze degli stessi 8 mesi, evidenziando “risultati positivi delle politiche di destagionalizzazione avviate dalla Regione”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici