Turismo, Nicola Vascello: “Saldo positivo per il 2008 in Capitanata”

“I dati diffusi in questi giorni da alcuni organi di stampa per la stagione turistica 2008 appaiono poco attinenti alla realtà, almeno per quel che concerne il riferimento alla provincia di Foggia”. Così Nicola Vascello, assessore provinciale al Turismo, commenta l’ipotesi di un crollo delle presenze in provincia di Foggia per il 2008, descritto da alcuni organi di informazione.

“La raccolta ufficiale delle presenze e degli arrivi – afferma Vascello – descrive un trend positivo, nonostante la sua parzialità. Rispetto al 2007, infatti, non hanno ancora presentato dati statistici circa 200 strutture ricettive”. Per l’assessore provinciale al Turismo, tuttavia, nonostante questa condizione di parzialità “gli arrivi nella nostra provincia risultano essere superiori di circa 6 punti percentuali rispetto a quelli dell’anno precedente; così come le presenze sono sostanzialmente invariate. Con l’inserimento dei dati relativi alle strutture ancora inadempienti è presumibile che il saldo per l’anno 2008 risulterà positivo sia negli arrivi sia nelle presenze”.

“Si tratta di un dato – aggiunge Vascello – in forte controtendenza con quanto avviene nel resto del Paese, dove i flussi turistici fanno registrare perdite che si aggirano tra i 7 e gli 8 punti percentuali. Credo che sia un ottimo risultato per l’intero sistema turistico pugliese ed in particolar modo della provincia dauna; soprattutto perché il saldo finale molto probabilmente supererà anche quello relativo al 2006, anno precedente i tragici incendi che hanno colpito il Gargano”.

Da questo punto di vista “è possibile essere fiduciosi per il futuro, nella convinzione che il comparto turistico sarà nei prossimi anni il volano economico per questa provincia”. “E’ evidente – conclude Vascello – che gli sforzi fatti dagli imprenditori del settore devono però essere adeguatamente supportati da scelte politiche che vadano nella direzione di uno sviluppo ecocompatibile e sostenibile e soprattutto della realizzazione di quelle infrastrutture necessarie a supportare il nostro sistema turistico”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici