Totem informativi per il turista

L’Assessorato al Turismo e Industria Alberghiera della Regione Puglia, al fine di migliorare l’informazione turistica, rende operativi a breve dei “totem” informativi situati nelle città e nei luoghi turistici più significativi della nostra regione.

Si tratta di pannelli interattivi dotati di un sistema informativo online e di uno schermo touch screen di facile utilizzo che, come un computer, potrà essere interrogato e consultato per ricerche legate al turismo e al territorio. Per la più idonea collocazione dei “totem”, l’Assessorato ha ritenuto opportuno avviare un sondaggio online, con l’intento di coinvolgere tutti i cittadini pugliesi (e non solo) nella scelta. Sarà dunque utilizzato il Web: è infatti in rete su www.viaggiareinpuglia.it a partire da oggi, una scheda interattiva che invita gli utenti ad esprimere una preferenza sui luoghi ipotizzati, oppure a suggerirne altri che meglio rispondano ad alcune caratteristiche essenziali (affluenza turisti, ampia fruibilità, sicurezza).
In questo modo saranno rese fruibili, in italiano, inglese e tedesco, le informazioni contenute nel portale, riguardanti musei, monumenti, luoghi sacri, folklore, natura e paesaggio, mare, artigianato, enogastronomia, eventi della nostra terra, unitamente a elenchi e informazioni utili per il turista (hotel, cinema e teatri, ristoranti, mezzi pubblici).
Il progetto consentirà ai visitatori di navigare (in modo totalmente gratuito) sul portale istituzionale del turismo pugliese www.viaggiareinpuglia.it e di far conoscere a tutti, turisti e non, le bellezze della nostra terra fornendo una serie di informazioni del nostro territorio.

L’Assessore regionale al Turismo e Industria Alberghiera, Massimo Ostillio, che ha fortemente spinto per avviare questa iniziativa, ha detto in proposito che: “Questo sondaggio, voluto dalla Regione, intende valorizzare opinioni ed idee in merito all’allocazione dei “totem” in città e luoghi turistici significativi della nostra regione. È un esperimento che contiamo di ripetere se darà i risultati attesi. Si tratta di rilevazioni aperte, non basate su campioni elaborati scientificamente, ma molto utili ad orientare le scelte in materia di turismo, settore importante dell’economia del nostro territorio. Lo scopo è quello di permettere di esprimere la propria opinione su temi molto sentiti dal territorio e proprio per questo possono rappresentare un tocco di sensibilità in più da parte delle istituzioni e occasione di dialogo con i cittadini”.

Il sondaggio sarà online su www.viaggiareinpuglia.it fino al 18 aprile.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici