Siglato il protocollo d’intesa sui canoni demaniali

E’ stato siglato il protocollo d’intesa sui canoni demaniali tra il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega al Turismo, Michela Vittoria Brambilla, la rappresentanza del coordinamento delle Regioni e le associazioni di categoria. Un intervento fortemente sollecitato dagli operatori del settore e dagli enti locali e che rappresenta un primo passo concreto verso la norma che dovrà regolare definitivamente la classificazione dei beni demaniali marittimi in relazione alle concessioni turistiche.

Il documento dovrà ora trovare l’intesa degli altri organi competenti. «Si tratta di un testo che porterà modifiche significative per il settore. – ha detto il sottosegretario – Il documento è nato dopo due lunghi e intensi mesi di lavoro all’interno di un apposito tavolo tecnico. Il nostro auspicio – ha aggiunto Brambilla – è che si possa d’ora in poi disporre di norme più semplici e chiare, a vantaggio degli operatori turistici e di una politica di investimento sui litorali italiani».

Il Dipartimento per lo Sviluppo e la competitività del turismo si sta già attivando per garantire il più rapido completamento dell’iter procedurale che porti al varo definitivo della norma.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici