Premio alla Puglia per ospitalità turistica

Successo della Puglia, attraverso l’affermazione di una sua struttura ricettiva d’eccellenza: la Masseria Panareo di Otranto ha vinto il ‘Premio Ospitalità Italiana’ 2008. Il riconoscimento, promosso dalla Unione nazionale delle Camere di Commercio e giunto alla sua quarta edizione, è stato assegnato ai titolari dell’azienda salentina nel corso di una cerimonia svoltasi nei giorni scorsi nella reggia di Venaria Reale in provincia di Torino, e trasmessa da Rai Uno. Le scelte della giuria sono state effettuate a seguito di una attenta valutazione del possesso di specifici requisiti, previsti dal regolamento del premio e legati non solo all’ospitalità, ma anche alle certificazioni di qualità possedute dalle imprese partecipanti. Indispensabile è stato il gradimento espresso dai clienti di alberghi, agriturismi e ristoranti, attraverso una apposita rilevazione delle preferenze realizzata tra giugno ed agosto scorso.

La Masseria Panareo ha superato a pieni voti le diverse fasi di selezione, che quest’anno ha coinvolto 1886 hotel, 1609 ristoranti e 582 aziende agrituristiche, distribuiti sul territorio di 72 province. Soddisfazione per l’affermazione dell’azienda pugliese è stata espressa dall’assessore regionale al Turismo, Massimo Ostillio, che ha dichiarato: “Il valore aggiunto di una struttura ricettiva è rappresentato dal livello qualitativo dell’ospitalità e dagli standard elevati dei servizi offerti. È un percorso faticoso, fatto di requisiti da rispettare e controlli da accettare, che qui da noi è stato avviato da tempo e che sta dando importanti risultati positivi, sotto gli occhi di tutti. Sono orgoglioso, come pugliese e come amministratore pubblico, del grande lavoro svolto giornalmente da tanti nostri operatori turistici, che ha portato la Puglia a risultati straordinari”.

“L’imprenditore alberghiero, che pone costantemente attenzione alle esigenze del cliente ed al miglioramento della propria azienda, sa guardare al futuro” ha aggiunto l’assessore. “È un vero e proprio investimento, anche sotto il profilo culturale, che può determinare risultati eccezionali, tanto per l’impresa quanto per il territorio su cui opera, facendo sapientemente leva sull’immaginario del turista”. Le preferenze espresse dai turisti sono servite alla giuria per assegnare altri riconoscimenti: 25 “Premio Hotel” e 100 “Premio Ristorante”, che consentiranno agli esercizi selezionati di esporre il Marchio di qualità delle Camere di Commercio italiane. Analogo riconoscimento alla qualità dei servizi erogati dalle aziende turistiche pugliesi, con uno specifico Marchio concesso con decreto del Presidente della Regione Puglia, viene previsto dal disegno di legge di riordino del settore, approvato nei mesi scorsi dalla Giunta regionale. La masseria Panareo, situata sulla strada litoranea tra Otranto e Santa Cesarea, all’interno del Parco di Porto Badisco, è gestita dalla famiglia Zezza che, al momento di ritirare l’ambito premio, ha voluto ringraziare la giuria con un ramo d’ulivo, elemento identitario del nostro territorio ma anche espressione del forte radicamento pugliese dell’operatore turistico.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici