Stallone ritira le dimissioni e corre con una civica

Carmine Stallone, ha ritirato le dimissioni da presidente della Provincia. Il Presidente aveva già manifestato l’intenzione di ritirarle sabato scorso, durante la manifestazione “La voce del Gargano”.
Il ritiro delle dimissioni, che arriva l’ultimo giorno utile per non diventare efficaci e irrevocabili, è la pietra tombale al suo desiderio di essere candidato per un seggio in Parlamento. Dopo il no del PD e dell’Italia dei Valori, il presidente dovrà accontentarsi di tentare la corsa a Palazzo Dogana come candidato presidente di una lista civica che lo stesso presidente uscente ed un gruppo di suoi sostenitori ha in mente di presentare alle prossime provinciali. Una lista autonoma, in competizione sia con il candidato del centrodestra, sia con quello del centrosinistra. La prima riunione organizzativa nelle prossime 48 ore. “Ho ritirato le mie dimissioni – ha commentato Stallone – per sensibilità istituzionale, ed anche perchè tanti cittadini semplici me lo hanno chiesto”. Stallone, infine, ha declinato l’invito ad essere candidato sindaco di San Giovanni Rotondo per il centrosinistra. Alla base del rifiuto i rapporti ormai definitivamente compromessi con il centrosinistra, e con il Partito Democratico in particolare.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici