Foggia, Stallone: “Spero di essere stato un buon presidente”

“Ringrazio tutti per quello che ho ricevuto in questi 5 anni. Non so se sono stato un buon presidente, ma ho cercato di dare il massimo per l’immagine della provincia di Foggia”: queste le prime parole del commiato di Carmine Stallone da presidente della Provincia. Il voto dell’imminente weekend sancirà definitivamente la fine del suo mandato. “Il massimo riconoscimento è stato per me la gratificazione della gente, che mi saluta e mi ferma per strada. L’unico rammarico riguarda i tanti discorsi intrapresi e che non so se verranno portati avanti dal mio successore, come, ad esempio, la questione della discarica. Ad ogni modo, quello che ho cercato di offrire alla gente in questi anni è stata la ricetta del buonsenso”.

Sulle prossime elezioni Stallone dice: “Quello che ti fa vincere non è il partito, ma la persona. La gente non vuole accordi, ma risposte, onestà, lavoro e buona amministrazione. Io avrei potuto ricandidarmi in una lista civica, ma rispetto troppo due amici come Pepe e Santaniello e ho deciso di non farlo”. L’ormai ex presidente della Provincia conclude il suo intervento con una dichiarazione d’amore nei confronti del capoluogo dauno e della sua terra: “La gente di Foggia me la sento appiccicata addosso. Da lei ho imparato tanto”.

Fonte: ilgrecale.it

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici