Comunità del Parco Nazionale del Gargano: si lavora al piano

Si è svolta ieri la seduta della Comunità del Parco convo­cata dal commissario Ciro Pignatelli in vista dell’approvazione del Piano del Parco, con­siderato quale indispensabile strumento per il funzionamento dell’ente.

Attualmente esiste una bozza, dai contenuti, ritenuti da più sindaci, molto generici ed aleatori e che al contrario, necessitano invece di una fase di riscontro con quelle che sono le esigenze di tutela e di sviluppo del territorio garganico.

La seduta si è svolta presso l’aula consiliare del Comune di Monte Sant’Angelo, inau­gurando così una nuova consuetudine vo­luta dal commissario straordinario e cioè svolgere le sedute itineranti dell’organismo nelle sedi dei diciotto comuni (Mattinata, Vieste, Manfredonia, Monte, Peschici, Rodi, Vico del Gargano, San Nicandro , Serracapriola, Lesina, Rignano Garganico, San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo, Car­pino, Ischitella, Apricena, Isole Tremiti, Ca­gnano Varano) rientranti nell’area protetta.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici