Se verrà risparmiata sarà una Comunità Montana del Gargano

 A Monte Sant’An­gelo, sede della comunità montana del Gar­gano, c’è speranza che l’ente venga risparmiato dalla scure governativa che si sta per abbattere sugli enti inutili, fra cui le comunità montane occupano un posto di tutto rispetto. La co­munità montana del Gargano infatti dovrebbe aver già superato l’esame della Regione (si sta lavorando all’ipotesi di passare dalle attuali sei comunità a tre in Puglia e quella del Gargano c’è).
A Bari inoltre si sta lavorando anche ad uno snellimento tale che dovrebbe porre al riparo la Comunità Montana del Gargano dalla volontà di azzeramento del Governo. Infatti per la futura composizione dell’esecutivo si parla di due assessori più il presidente. Un bel passo in avanti rispetto alle giunte extralarge da tredici. E per quanto riguarda l’organo rappresentativo addirittura non più tre per ogni Comune, ma un solo rappresentante. Infine rispetto agli attuali tre­dici comuni, oltre a Rodi, si prevede però qualche altra «potatura». Intanto si spera che il lavoro di snellimento delle Regioni possa incontrare i favori del Governo.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici