Una Stella di Natale contro le leucemie

Anche Rodi partecipa alla XX edizione dell’iniziativa organizzata dall’Ail (associazione italiana contro le leucemie) dal 6 all’8 dicembre 2008 dove oltre 16 mila volontari saranno in 3.500 piazze italiane per offrire una stella di Natale con un contributo minimo associativo di 12 euro.

L’iniziativa, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, ha permesso in questi anni, grazie alla generosità dei cittadini italiani, di raccogliere fondi destinati al finanziamento di progetti di ricerca e assistenza di alto valore scientifico e sociale contribuendo, inoltre, a sensibilizzare costantemente l’opinione pubblica nei confronti della lotta contro le emopatie maligne.

Quest’anno, in particolare, l’iniziativa è dedicata al finanziamento del Gruppo Gimema (Gruppo italiano malattie ematologiche dell’adulto), a cui fanno capo 137 centri di ematologia presenti su tutto il territorio nazionale.

I fondi raccolti serviranno anche per migliorare la qualità delle cure, continuare nella realizzazione delle case alloggio Ail nei pressi dei maggiori centri di terapia del nostro paese per permettere ai pazienti, che risiedono lontano, di affrontare i lunghi periodi di cura con l’assistenza dei loro familiari e, infine, di collaborare al servizio di assistenza domiciliare dei pazienti.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici