Ulivi di Puglia e Terra Madre: Domenica delle Palme in Vaticano

“Il Santo Padre, Benedetto XIII, ha chiesto che una delegazione pugliese vada a Roma per presentargli i risultati del progetto Ulivi di Terra Madre”. Lo ha annunciato l’assessore Enzo Russo, a margine della conferenza stampa di oggi proprio per illustrare “Ulivi di Terra Madre – secolari gesti di pace”, l’ormai consueto appuntamento per l’allestimento di piazza San Pietro, al Vaticano, in occasione della Domenica delle Palme (16 marzo). La piazza della Basilica sarà infatti addobbata a cura dell’Assessorato alle Politiche Agroalimentari, di Unioncamere e della cooperativa “Progetto 2000” di Terlizzi (Ba). La visita della delegazione pugliese al Papa è prevista per il prossimo lunedì 17, per la Regione parteciperà l’assessore Russo, ma il programma è ancora in via di definizione. 400mila i ramoscelli d’ulivo previsti, 210mila i rami di piante mediterranee, 35 operatori impiegati, 4 tir per il trasporto. Tra le piante, saranno 5000 gli steli di pesco, 5000 quelli di mandorlo, 5000 pistacchi e lentischi, oltre a 300 metri quadri di prato, 4 ulivi secolari e 200 giovani piante di ulivo, poi donate ai Giardini Vaticani. L’iniziativa, è finalizzata attraverso le produzioni florovivaistiche a rappresentare le eccellenze progettuali e produttive pugliesi nella Città del Vaticano, in una delle liturgie più importanti della religione Cristiana, oltre a creare una cornice cromatica ed emotiva che riconduce al fascino paesaggistico della nostra terra. Inoltre lungo il colonnato del Bernini ci saranno meravigliose composizioni di ramoscelli di Ulivo che al termine della manifestazione saranno donate ai fedeli, per testimoniare non soltanto la bellezza paesaggistica della Puglia ma soprattutto il lavoro e il sacrificio delle nostre genti votate da sempre alla cultura della Pace. A completare l’opera ci saranno oltre cinquanta piante di ulivo, ad abbracciare idealmente il percorso del Santo Padre verso l’altare e più di centomila ramoscelli di ulivo, distribuiti tra i Cardinali ed i fedeli. La suggestiva cornice di Piazza San Pietro sarà nei giorni dal 14 al 16 Marzo, il luogo nel quale si incontreranno la creatività, la tradizione, la produzione del nostro sistema regionale e gli sguardi di migliaia di fedeli provenienti da ogni parte del mondo o più semplicemente collegati in mondovisione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici