Riesumazione San Pio, precisazioni del Commissario Prefettizio Di Bari

Sulla riesumazione di San Pio, dalle informazioni giunte nelle scorse ore dall’associazione “Pro Padre Pio, l’uomo della sofferenza”, sono state diffuse notizie assolutamente infondate. Il dott. Michele Di Bari, Commissario Straordinario della Città di San Giovanni Rotondo precisa di ritenersi “Orgoglioso di aver sottoscritto l’autorizzazione alla esumazione.”

In relazione, poi, a quanto diffuso nel comunicato della citata associazione sul referendum popolare concernente la riesumazione del corpo di san Pio, il Commissario Straordinario dott. Michele di Bari ha dichiarato: “Nella delibera nr. 40 del 30 giugno 2003, infatti si legge che il referendum consultivo sulla riesumazione di Padre Pio fu dichiarato inammissibile e si spiegano i motivi per cui tale richiesta non fu accolta.” Secondo l’associazione Pro Padre Pio, inoltre, “Il sindaco uscente Salvatore Mangiacotti aveva diffidato il Commissario Prefettizio a non firmare l’autorizzazione senza il consenso della popolazione sangiovannese”. Anche quest’affermazione è assolutamente infondata. A conferma di ciò, l’ex sindaco Salvatore Mangiacotti ha dichiarato: “Non ho mai contattato il Commissario Straordinario Michele di Bari; pertanto non si comprende la diffida citata nella nota. Se fossi rimasto alla guida dell’amministrazione comunale mi sarei comportato esattamente come il Commissario Straordinario dott. Michele di Bari e sempre nel rispetto dell’operato dei Cappuccini, con i quali il Comune ha sempre mantenuto ottimi rapporti”.

Intanto, si registrano già circa 400mila prenotazioni per la visita al corpo di san Pio e la macchina comunale sta predisponendo tutte le misure necessarie per assicurare gli standard adeguati di accoglienza, sicurezza urbana e mobilità. A tale riguardo, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, nella seduta del 19 marzo decorso, a riprova dell’importanza dell’evento e delle attività svolte dal Comune di San Giovanni Rotondo, ha approvato la dichiarazione di “grande evento” sulla esumazione delle spoglie del corpo del Santo Stimmatizzato.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici