“La via Francigena”, il primo festival di musica sacra lungo la via dell’Angelo

Correlare l’arte dei suoni alla storia dei luoghi sacri del Monte Gargano, che da oltre mille anni accolgono pellegrini e fedeli. E’ il fine del primo il Festival di Musica Sacra “La Via Francigena del Sud”, presentato questa mattina, nella la Sala Giunta di Palazzo Dogana, promosso dalla Provincia di Foggia e dalla Regione Puglia, con il patrocinio delle Arcidiocesi Foggia-Bovino e Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, e dell’Azienda di Promozione Turistica di Foggia.

Il cartellone degli eventi, in programma dal 20 settembre al 2 ottobre a Foggia, Siponto, San Marco in Lamis e Monte Sant’Angelo, prevede 6 eventi che troveranno nel ‘Magnificat’, in programma il 29 settembre a Palazzo Dogana, l’evento straordinario e conclusivo del festival.

“Si tratta di un’iniziativa – ha evidenziato l’assessore al Turismo della Provincia di Foggia, Nicola Vascello – volta a restituire prestigio ad una fondamentale tratta di pellegrinaggio che recenti studi storici e documenti dimostrano non si fermasse a Roma ma proseguisse fino alla Grotta di Monte Sant’Angelo. Gli eventi in programma, infatti, si svolgeranno presso i più importanti edifici di culto che si trovano lungo questa strada che percorre il nostro territorio”.
“Ancora una volta vogliamo dimostrare che cultura e turismo concorrono fattivamente al raggiungimento dell’obiettivo di un nuovo sviluppo economico della Capitanata”, ha affermato l’assessore provinciale alla Cultura Billa Consiglio. “Tutto ciò rimarca la volontà di questa amministrazione di essere Ente che abbraccia tutto il suo territorio di competenza, coinvolgendolo in pieno attraverso le numerose iniziative culturali e turistiche che stiamo promuovendo”. Tutti gli eventi, organizzati dall’associazione “Cappella Musicale Iconavetere”, saranno ad ingresso libero.

Fonte: ilgrecale.it

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici