Il Papa da S. Pio a giugno. L’annuncio domani

Papa Benedetto XVI farà visita alla tomba di San Pio a giugno del prossimo anno. L’annuncio ufficiale sarà dato domani 8 dicembre in occasione della santa festa dell’Immacolata Concezione dal vescovo in persona Monsignor Domenico D’Ambrosio durante la messa vespertina delle 18 nel santuario di Santa Maria delle Grazie. Durante la celebrazione Don Mimì ufficializzerà anche il giorno del mese di giugno della venuta del Papa. Tra le ipotesi più gettonate circolate alla vigilia le prime domeniche del mese ossia il 7 o il 14.

Il santo Padre farà così tappa a San Giovanni Rotondo reduce dalla visita in Terra Santa a Gerusalemme nei luoghi santi calcati da Gesù, il Cristo della Fede cristiana, programmata per la metà del mese di maggio. Alla luce dell’imminente annuncio ufficiale, viene definitivamente accantonata quindi la ipotesi di settembre, che comunque era circolata anche di recente negli ambienti vicini ai frati: ipotesi che vedeva la visita del Papa alle spoglie di San Pio in concomitanza con la chiusura del periodo di ostensione del corpo del frate stigmatizzato vale a dire il 23 settembre 2009. Niente di tutto questo: sarà il prossimo mese di giugno 2009 ad ospitare la visita del Santo Padre.

Era stato il Cardinale Tarcisio Bertone, durante l’omelia della Concelebrazione Eucaristica dello scorso 23 settembre, in occasione della Solennità di San Pio da Pietrelcina, ad annunciare l’intenzione di Sua Santità di recarsi a San Giovanni Rotondo nel 2009. Lunedì la ufficializzazione della data: tutto procede quindi secondo copione. Papa Benedetto XVI sarà il secondo “successore di Pietro” in visita alla tomba del frate con le stimmate: segue Giovanni Paolo II che venne a San Giovanni Rotondo nel maggio del 1987. La visita papale dell’anno prossimo coinciderà con gli 800 anni da quando Papa Innocenzo III confermò la protoregola a San Francesco d’Assisi.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici