BiciScuola a Peschici, in attesa della carovana Rosa

Sarà presentata in conferenza stampa la partecipazione degli studenti garganici, già vincitori nel 2006Ancora una volta Peschici è Tappa del Giro d’Italia. Il 15 maggio infatti per la terza volta in 8 anni la cittadina garganica ospiterà uno degli eventi più graditi dello sport italiano alla vigilia del suo Centenario.

A inaugurare l’evento però a due mesi di distanza saranno gli alunni dell’Isituto Comprensivo Libetta di Peschici a dare il via ufficiale grazie alla partecipazione al Concorso Nazionale relativo all’evento “BICISCUOLA” ad una conferenza stampa da loro stessi gestita domani nell’aula consiliare del Comune di Peschici alla presenza della coordinatrice generale del Concorso e del responsabile dell’ufficio marketing de La Gazzetta dello Sport, del sindaco Tavaglione e dell’assesore allo sport Di Milo.

Il Concorso Biciscuola è stato già vinto nel 2006 con la creazione di un Videoclip dal titolo “Smog? No grazie!” dagli alunni del Libetta e così quest’anno ci riproveranno fieri di un grande successo già ottenuto. Al Concorso verrà premiata l’originalità del Tema, la fantasia, la creatività, l’invenzione di un percorso ciclabile immaginario che prediliga l’uso corretto della segnaletica stradale in un itinerario ecologico rispettoso dell’ambiente e della convivenza civile.

Il gruppo degli alunni coordinati dalle professoresse Petrucci, Marinozzi e Soldano e dalla dirigente Cerabino, sarà rappresentativo della redazione del Giornalino Scolastico dell’Istituto e del MiniConsiglio Comunale dei Ragazzi e cercherà di fare luce su tutti i dubbi in merito alla storia del Giro e, nello specifico, alla tappa Potenza-Peschici di quest’anno.

Ecologia, ambiente, educazione civica e valorizzazione del territorio saranno i temi affrontati nella conferenza……giusto punto di partenza per venir fuori dalla lunga polemica degli incendi passati. Basta chiacchiere e rimpianti, bisogna ricominciare. Bravi ragazzi !

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici