Anche la Regione Puglia alla Fiera Campionaria di Foggia

“La partecipazione alla Campionaria Nazionale di Foggia si inserisce in una strategia di promozione tesa a far conoscere agli imprenditori pugliesi e, più in generale, a tutti i visitatori delle fiere, gli interventi di sostegno ai processi di internazionalizzazione disposti dalla Regione Puglia, sempre più attenta a favorire il potenziamento dei fattori di competitività dell’intero Sistema Puglia attraverso una politica di incentivazione mirata”.
Lo ha dichiarato il Vice Presidente della Regione Puglia Sandro Frisullo commentando la scelta da parte dell’Assessorato allo Sviluppo Economico di partecipare con uno stand di oltre 70 mq alla 30esima edizione della “Campionaria Nazionale d’Ottobre” promossa dalla Fiera di Foggia che si terrà da sabato 27 settembre a domenica 5 ottobre 2008.
“Una politica – aggiunge Frisullo – che sta dando i suoi frutti. Nell’ultima rilevazione Istat relativa ai primi sei mesi di quest’anno l’export pugliese è cresciuto rispetto al 2007 dell’11,2% contro una media nazionale del 5,9. Il merito di questo risultato è ovviamente delle imprese, dei lavoratori e del mondo della ricerca, ma anche di politiche pubbliche accorte e intelligenti”.
Il concept dello stand intende esaltare la promozione dei sistemi produttivi d’eccellenza regionali. L’allestimento sarà caratterizzato dalla presenza di grandi pannelli colorati sui quali campeggeranno testi e immagini riguardanti i settori chiave dell’economia pugliese.
Il cuore dello stand ospiterà un info-desk che sarà curato dai responsabili dello SPRINT PUGLIA, Sportello Regionale per l’Internazionalizzazione delle Imprese, con il compito di rilasciare ai visitatori notizie e documenti sulle più recenti attività intraprese dall’assessorato e le opportunità di sviluppo che ne sono scaturite, per il territorio, le imprese e i lavoratori.
L’Asessorato, contemporaneamente, collaborerà alla realizzazione di “Artigianfiera”, mostra dell’artigianato, giunta anch’essa alla 30esima edizione, promossa in sinergia con la “Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura” di Foggia e “Fiera di Foggia” che coinvolgerà decine di aziende artigiane provenienti da tutta la regione.
“Anche quest’anno abbiamo deciso di contribuire concretamente alla realizzazione di Artigianfiera – sottolinea Sandro Frisullo – perché riteniamo l’artigianato uno dei comparti produttivi trainanti dell’intera economia regionale. Siamo – continua – costantemente vicini alle esigenze del mondo artigianale. Anche per questo abbiamo reso più semplice l’iscrizione delle aziende artigiane all’Albo regionale. La nuova procedura, che parte dal I ottobre, permette di ridurre i tempi burocratici da tre mesi a pochi giorni”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici