Al via la II edizione del Forum Turismo

“Il turismo in Puglia farà squadra”. E’ l’impegno dell’assessore al Turismo della Regione Puglia, Massimo Ostillio, che oggi, insieme al vicepresidente della Regione, Sandro Frisullo, ha presentato in conferenza stampa la seconda edizione del Forum del Turismo “www.viaggiareinpuglia.it” che si terrà venerdì 23 e sabato 24 maggio nel Castello Svevo di Bari.

“Abbiamo fatto un accordo – ha confermato Ostillio – firmato stamattina con il presidente di ANCI Puglia Michele Lamacchia, affinchè i 258 comuni pugliesi saranno in possesso di una password possano entrare nel sito dell’Assessorato www.viaggiareinpuglia.it e inserire la descrizione della propria offerta turistica”.

Il sito è a cura per la parte tecnica della società regionale Tecnopolis. “E’ una vera novità che permette agli operatori turistici di fare squadra – ha sottolineato Ostillio – perchè ‘popoliamo’ il portale per giungere attraverso internet al grande pubblico”.

Il progetto era stato avviato nel 2006 ”e finalmente – ha aggiunto l’assessore regionale – consente alla nostra Regione di colmare il ritardo che avevamo con il resto dell’Italia, dotandoci di uno strumento indispensabile e formidabile che però deve essere sempre più arricchito, giorno per giorno, per cui ci affidiamo alla sensibilità degli amministratori comunali pugliesi”.

Ostillio ha anche annunciato che giovedì prossimo la giunta pugliese discuterà sul potenziamento economico per l’incremento del numero di uffici turistici, che passeranno dagli attuali 35 a 100 entro la fine dell’anno, con finanziamenti ai Comuni ”non a pioggia ma in maniera mirata”. ‘Sono ben 15 mila le imprese turistiche in Puglia – ha detto Frisullo – e crediamo che la crescita del settore permetterà un mutamento dell’economia pugliese”.

I lavori del forum potranno essere seguiti interamente su internet in modalità streaming sul portale dell’assessorato. ”E’ la prima volta – ha detto Ostillio – che la Regione adotta questa soluzione per un evento ufficiale. E’ segno di innovazione, della volontà di procedere fortemente al rafforzamento del portale turistico. Ci sarà la possibilità di fare domande in diretta tramite e mail. Il secondo forum nasce nel segno del web e dell’innovazione”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici