Padre Pio: S. Giovanni Rotondo si prepara ad ostensione spoglie

In vista della esposizione delle spoglie di san Pio da Pietrelcina a partire dal 24 aprile prossimo, il Comune di San Giovanni Rotondo ha avviato i lavori per prepararsi ad accogliere il grande afflusso di fedeli previsto. Lo scorso 19 marzo il Consiglio dei ministri aveva dichiarato questo appuntamento ‘Grande Evento’. Gli interventi sono volti ad assicurare una ordinata mobilità dei fedeli e riguardano principalmente la sistemazione della viabilità e dell’illuminazione pubblica nelle zone più direttamente interessate all’evento. Verranno risistemati i marciapiedi e il manto stradale delle arterie che portano al santuario di Santa Maria delle Grazie dove sarà esposto il corpo e sarà illuminato adeguatamente il tratto del viale che porta alla nuova chiesa progettata dall’architetto Renzo Piano.

Sarà inoltre individuato un percorso pedonale e installati cartelloni stradali che indichino chiaramente i punti di presidio medico e di sosta delle autoambulanze. Sarà inoltre completata una nuova postazione della Polizia Municipale e dei carabinieri mentre i Vigili del Fuoco avranno sede provvisoria nei locali della ex scuola di via Amigò. La zona dove sarà più intensa la presenza dei fedeli sarà controllata da un moderno sistema di video sorveglianza e nei punti di maggiore afflusso di pellegrini saranno sistemati bagni chimici.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici