Un bosco per Kyoto: premiato il Parco Nazionale del Gargano

Un bosco per Kyoto Nella sala della Pro­tomoteca del Campidoglio a Roma c’erano anche gli amministratori del Par­co Nazionale del Gargano. Anche a loro l’accademia Kro­nos ha assegnato il premio inter­nazionale «Un bosco per Kyoto», giunto alla III edizione, ed assegnato a per­sonalità del mondo scientifico, politico e religioso che nel corso dell’ultimo anno hanno dimostrato impegno verso la salvaguardia dell’ambiente natu­rale e il risparmio energetico.

La manifestazione, sotto l’alto patronato del presidente della Repubblica Gior­gio Napolitano, si è svolta a Roma. Delle trecentoventi candidature ne so­no state selezionate 70, di cui 20 stra­niere e le rimanenti italiane suddivise in comuni, enti parco naturali, ac­cademici, ambientalisti, tra cui anche alcuni uomini politici provenienti da Svezia, Costa Rica, Congo, Finlandia, Germania, Spagna e Stati Uniti d’America. Tra i sindaci stranieri ci sono quelli di New York, di Siviglia e di Hei­delberg.Per l’Italia sono stati premiati i sindaci di Roma e di Siena e i sindaci di 18 piccole città che hanno adottato la politica del risparmio energetico o hanno realizzato impianti forestali per assorbire le emissioni di anidride car­bonica. Tra le Regioni e Comunità Montane riconoscimenti all’assessorato regionale all’ambiente della Liguria e alla Comunità montana dell’Ingauna, sempre in Liguria. Tra le riserve e i parchi premiati il parco nazionale del Gargano, insieme al Gran Paradiso e all’Aspromonte, il parco regionale del Beigua, il parco nazionale delle Cinque Terre, la ri­serva naturale regionale Lago di Vico, il parco fluviale dell’Alcantara.

A ri­tirare il premio internazionale dell’ac­cademia Kronos per il parco del Gargano c’era il presidente Giandiego Gatta. «Questo premio – sottolinea Gatta – sconfessa le critiche, pale­semente strumentali dei soliti noti che pensano solo ad occupare poltrone e senza occuparsi in modo disinteressato dei reali problemi ambientali; rin­grazio gli ambientalisti dell’Accade­mia Kronos che senza mai nulla chie­dere per sè al Parco hanno voluto darci questo riconoscimento che sarà da stimolo a proseguire sulla strada in­trapresa della tutela e della conser­vazione dell’habitat naturale del Gar­gano».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici