Piano provinciale della rete scolastica, incontro tra l’assessore Consiglio ed i dirigenti scolastici

Ascoltare il territorio in un’azione di confronto finalizzata ad elaborare soluzioni e linee di intervento che potenzino il sistema scolastico della Capitanata. Prosegue lungo queste direttrici l’attività dell’assessorato alla Pubblica Istruzione della Provincia di Foggia, che ha avviato un percorso di collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale ed i Dirigenti Scolastici del territorio in vista dell’elaborazione del piano provinciale di organizzazione della rete scolastica, da far pervenire alla Regione Puglia entro il prossimo 14 novembre. Stamani l’assessore provinciale alle Politiche Scolastiche Billa Consiglio ha incontrato, alla presenza del Provveditore agli Studi Giuseppe De Sabato e della dottoressa Serafina Testa, i Dirigenti Scolastici della Capitanata. “Si è trattato di un incontro utilissimo per rafforzare lo spirito di collaborazione che sta contraddistinguendo il nostro lavoro – afferma l’assessore Consiglio – e per approfondire alcune delle questioni al centro del piano provinciale”. L’obiettivo dell’Amministrazione di Palazzo Dogana è infatti quello elaborare un piano “che riduca al minimo eventuali disagi di natura logistica e che, muovendosi nel pieno rispetto della cosiddetta riforma ‘Gelmini’, sia un’occasione per valorizzare il nostro sistema scolastico”. La riunione odierna, come detto, è stata soltanto una delle tappe che porteranno alla redazione del documento. Due nuovi incontri sono stati infatti già convocati per giovedì e venerdì. “Intendiamo procedere ad un’attività che ci consenta di rispettare il termine del 14 novembre ma che nello stesso tempo ci permetta di affrontare con la dovuta attenzione tutti gli aspetti che attengono la riorganizzazione del sistema scolastico – conclude l’assessore provinciale alle Politiche Scolastiche -. Andremo avanti sulla strada del dialogo e della partecipazione tracciata in questi mesi, mettendo al centro di ogni nostra azione il bene della scuola e le esigenze degli studenti”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici