Contributi per restauro organi antichi: anche Rodi tra i beneficiari

Con la determinazione dirigenziale n.328/2008 della Regione Puglia è approvata la graduatoria dei 67 interventi ammessi a finanziamento per la realizzazione di opere di restauro funzionale degli organi situati nelle chiese della Puglia.

Nell’elenco è presente anche il Comune di Rodi Garganico con ben 2 richieste per il restauro dei due organi presenti nella chiesa del Crocifisso. L’importo complessivo ammesso a finanziamento è di € 125.760,00, di poco inferiore a quello richiesto di € 134.000,00.

Un ulteriore ed importantissimo tassello, quindi, che si aggiunge alle opere già in esecuzione per riportare alla piena funzionalità una struttura così importante della storia della cittadina garganica.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici