Violenza su minore: condanna in I grado per gli imputati

La sentenza di primo grado, emessa questo pomeriggio dal Tribunale di Lucera, giunge alla fine di un processo durato alcuni mesi che ha visto sul banco degli imputati un noto professionista della cittadina del Gargano nei confronti del quale sono state mosse diverse accuse, alcune delle quali relative a reati di natura sessuale. Pesante la condanna inflitta che ha coinvolto anche la moglie del professionista, già in passato destinatario di provvedimento di custodia cautelare per gli stessi fatti.

Al momento non sono trapelati ulteriori elementi, fatta eccesione per l’identità dei condannati che viene comunque mantenuta riservata per tutelare la vittima delle violenze, ancora minorenne all’epoca dei fatti contestati agli imputati.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici