San Pio: interrogato dalla Procura di Foggia l’avvocato Traversi

Immagine di San PioL’avvocato Francesco Traversi, presidente dell’associazione ‘Pro Padre Pio’ di Torino, è stato ascoltato oggi per un’ora e mezza circa in Procura a Foggia, quale persona informata sui fatti, nell’ambito dell’inchiesta avviata per accertare se le spoglie mortali esposte in una teca nella cripta di Santa Maria delle Grazie a San Giovanni Rotondo siano realmente quelle del santo di Pietrelcina. E’ stata la stessa associazione tempo fa, con un esposto, a determinare l’apertura dell’inchiesta. Secondo quanto riferito da alcune persone, sostiene Traversi, il volto del santo mostrato al pubblico sarebbe in silicone e non quello vero. Inoltre, sempre secondo l’associazione, san Pio sarebbe vestito con un saio nuovo mai indossato in vita e, nonostante fosse stato a suo tempo seppellito scalzo, ora nella teca ha le scarpe ai piedi.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici