Ruba legna e appicca fuoco: fermato 17enne

I carabinieri di Rodi Garganico hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare di collocamento in comunità, emessa dal Gip del Tribunale per i minori di Bari, nei confronti di un 17enne del posto accusato di furto aggravato e danneggiamento a seguito di incendio. L’episodio risale allo scorso 10 febbraio quando il ragazzo, in compagnia probabilmente di altri due complici, ha fatto irruzione in un deposito di legname di proprietà di un imprenditore del centro garganico. Una volta dentro ha portato via 3 quintali di legna e poi ha appiccato il fuoco. Il ragazzo è stato accompagnato presso la comunità di Gioia del Colle.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici