Losappio a Roma: no a scorie nucleari in Puglia

L’assessore all’Ecologia Michele Losappio ha partecipato oggi a Roma alla riunione della commissione nazionale degli assessori regionali all’ambiente.
Sul punto che riguarda il sito unico nazionale per le scorie nucleari “la commissione – spiega Losappio – ha deliberato di chiedere di approvare, al gruppo di lavoro nazionale istituito con decreto ministeriale/5/2008, due importanti osservazioni.
La prima, per la procedura di selezione del sito che deve essere esclusivamente concertativa, a partire dalla manifestazione di interesse delle Regioni. E’ pertanto esclusa ogni procedura alternativa che impedisca concertazione con le Regioni.
“La seconda – prosegue l’assessore – prevede che il gruppo debba elaborare, nell’ambito dei compiti assegnati dal decreto, ovvero in un ambito che si riferisce unicamente al deposito delle scorie a bassa intensità e a quelle proveniente dallo smantellamento dei vecchi impianti nucleari italiani.
“La Regione – conclude – ha sostenuto queste tesi e esprime quindi soddisfazione per l’approvazione da parte della commissione delle Regioni sull’ambiente nazionale”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici