Disperso in mare, attivata la Protezione Civile Nazionale

Ancora nessuna notizia sulla sorte di Pio Vinelli, il surfista disperso nelle acque antistanti Capoiale di cui non si hanno più notizie da giovedì scorso.

Continuano, dunque le operazioni di ricerca coordinate dalla Capitaneria di Porto di Vieste, la Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Manfredonia e i sommozzatori dei vigili del fuoco.

In mattinata si è appreso dell’impegno dell’On. Angelo Cera ad attivarsi per far giungere mezzi aerei della Protezione Civile Nazionale per intensificare le ricerche.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici