Provinciale 51 prossima alla riapertura

“Fra circa 10 giorni riapriremo la S.P. 51”. A dichiararlo l’assessore provinciale ai Lavori Pubblici, Vito Guerrera, dopo che sono iniziati i lavori per chiudere la grossa voragine che ha causato la chiusura dell’arteria.

Nel mese di luglio scorso, infatti, sulla S.P. 51, che collega Carpino a Vico del Gargano, a circa 4 Km da Ischitella, si è creato grosso buco sull’asfalto.  Solo dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco si è scoperto che sotto quella voragine, immediatamente sotto il manto stradale, vi era una vera e propria grotta alta circa 14 metri, con 8 metri di diametro per un’ ampiezza di 700 metri cubi. La grotta è stata visitata dagli speleologi, della nostra provincia sia per gli accertamenti del caso sia per verificare se nella stessa zona vi fossero altre voragini dello stesso tipo. In seguito agli esiti positivi degli studi è proceduto ad appaltare i lavori del minor tempo possibile. Gli interventi, resi difficili dalla presenza in questi spazi della rete idrica e delle fibre ottiche, riguarderanno il riempimento della grotta utilizzando grosse pietre.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici