Ticket / Esenzioni in Puglia si slitta al 31 dicembre

«Ieri abbiamo emanato la circolare a tutte le Asl in cui facciamo slittare al 31 dicembre prossimo l’obbligatorietà del nuovo regime». L’assessore alla Salute Alberto Tedesco, dopo il pressing esercitato dai medici e dai sindacati perché fosse concesso più tempo, annuncia così la decisione dell’ulteriore proroga al primo gennaio 2009 del nuovo sistema per l’esenzione dei ticket sulla farmaceutica e sulla specialisti. L’autocertificazione, che per la farmaceutica sarebbe automaticamente decaduta dal primo novembre obbligando cittadini e Asl alla nuova procedura (esibizione della dichiarazione dei redditi e compilazione di un nuovo modello rilasciato dalle aziende sanitarie, da consegnare ai medici di famiglia per le prescrizioni), resterà dunque valida sino a fine anno, al pari di quella specialistica. L’avvio del regime transitorio (inizialmente previsto il primo agosto e poi fatto slittare al primo ottobre e al primo novembre) aveva gettato nel panico sia i manager e impiegati delle Asl che i pazienti, provocando code in tutte le sedi provinciali.

Clicca qui per scaricare il modello da presentare alla ASL di appartenenza per poter richiedere l’esenzione parziale o totale del ticket.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici