In Basilicata benzina scontata? Allora anche in Puglia l’energia

L’assessore all’Ecologia, Michele Losappio, ha diffuso la seguente dichiarazione sulla questione energetica nel Mezzogiorno: “L’on. Guido Viceconte – dichiara Losappio – e tutti i parlamentari del Pdl della Basilicata hanno chiesto al Ministro delle Attività Produttive, on. Scajola, il dimezzamento del prezzo dei carburanti (benzina e gasolio) nella loro regione, perché prima produttrice di petrolio in Italia”. “Gli stessi deputati – continua Losappio – hanno riferito che tale proposta è stata considerata attentamente e che verrà inserita nel Piano energetico nazionale in preparazione”. “Poiché – conclude l’assessore – la Puglia produce circa 8.000 MW di energia e ne cede l’82% al resto d’Italia, sarebbe opportuno, utile e necessario che uguale proposta fosse avanzata dai parlamentari pugliesi per ottenere la riduzione del 50% delle bollette Enel per i cittadini pugliesi. Siamo sicuri che i rappresentanti eletti in Puglia non saranno da meno dei loro colleghi lucani”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici