Le fiamme hanno quasi completamente distrutto la zona 167 a Peschici.

Le fiamme hanno quasi completamente distrutto la zona 167 a Peschici, il fuoco ha interessato intere palazzine nella zona dove sembra essersi innescato l’incendio. Le fiamme sarebbero, infatti, divampate in un uliveto a ridosso del deposito di bombole di gas successivamente esploso e che ha di fatto alimentato il propagarsi del fuoco. La paura dei soccorritori è in un possibile mutamento della direzione del vento che spingerebbe le fiamme verso il centro storico. Sinora il fuoco ha lambito il cimitero, distruggendo peraltro due cappelle. Intanto in centro i cittadini, molti dei quali hanno perduto tutto nell’incendio delle abitazioni, sono molto arrabbiati sollecitando un intervento più rilevante di uomini e mezzi di soccorso. È da sottollineare che alcuni campeggi e villaggi turistici sono stati evacuati, peraltro un camping prossimo alla zona da dove è divampato l’incendio è stato distrutto dalle fiamme.

Fonte: website lagazzettadelmezzogiorno.it

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici