Rodi, lavori al «Del Giudice». L’istituto scolastico avrà una palestra-gioiello. La Provincia ha affidato l’appalto, importo dei lavori 900mila euro.

L’Istituto scolastico Superiore “Mauro Del Giudice” di Rodi Garganico avrà finalmente la sua palestra. I lavori sono stati affidati alla ditta “Domina sud”di Melendugno, in provincia di Lecce, che s’è aggiudicata la gara d’appalto bandita dall’Amministrazione provinciale. L’importo dei lavori, poco meno di novecentomila euro, per realizzare un piccolo gioiello, che dovrà rispondere alle più moderne tecnologie e nel rispetto di tutte le norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

”Si tratterà di un impianto sportivo confortevole, capiente, moderno e in grado di fornire a tutti gli studenti dell’istituto la possibilità di svolgere un’attività sportiva in piena sicurezza e con una ampia disponibilità di attrezzature” – spiega l’assessore provinciale ai Lavori pubblici, Antonello Summa – il quale aggiunge che si tratta di “un intervento, dunque, destinato non solo ad incrementare la qualità dei servizi resi agli studenti dall’istituto, ma anche ad incrementare le condizioni di vivibilità e di fruibilità. La scuola è il fulcro di una serie di attività che hanno direttamente a che fare con la formazione e il futuro dei nostri giovani. In sostanza abbiamo concepito queste azioni come un pacchetto di interventi integrati che mirano a rafforzare l’importanza della scuola sul territorio e, nello stesso tempo,a farne un punto di riferimento autentico. Tutto questo in linea con il programma dell’Amministrazione provinciale che, in questi anni, ha fatto sì che ci fosse non solo la massima attenzione, ma soprattutto che ci fossero risorse da destinare all’ammodernamento e al potenziamento del patrimonio scolastico di Capitanata”.

L’assessore provinciale assicura che i lavori avranno inizio a breve, appena completato l’iter burocratico.

Nel dettaglio, saranno realizzati, oltre ai lavori edili, strutture in legno, installazioni di impianti elettrici, radiotelefonici e televisivi, verde attrezzato, arredo urbano, lavori stradali.

L’Istituto tecnico per geometri e ragionieri “Mauro Del Giudice” di Rodi Garganico è, senz’ombra di dubbio, un modello di complesso scolastico a cui in tanti guardano con attenzione, potendo disporre di servizi accoglienti a favore di un’utenza non solo di Rodi Garganico, ma anche dei centri viciniori: da Ischitella a Vico del Gargano, da Cagnano Varano a Carpino.

Spazi ampi e luminosi che sono tutt’uno con il panorama che è possibile godere, grazie alla sua felice collocazione su una collinetta che s’affaccia sul mare e da dove è possibile allungare lo sguardo fino alle dirimpettaie Isole Tremiti.

Da pochi anni, l’Istituto dispone anche di un moderno auditorium, un vero e proprio fiore all’occhiello che è diventato punto di riferimento per l’intera comunità rodiana: si svolgono, infatti, anche convegni e incontri culturali.

Articolo a firma Francesco Mastropaolo tratto da “LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO” edizione del 17/09/2007

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici