Dalla e Placido, impegno per spettacoli nel segno della rinascita di Peschici.

Il concerto di beneficenza già fissato tra l’8 e il 16 settembre. Forse anche Renato Zero. Gemellaggio tra il sindaco della cittadina garganica e quello di Ascoli Satriano.

A proporlo è stato lui stesso dopo aver appreso della tragedia degli incendi ed essersi sentito telefonicamente con il sindaco di Vieste, Ersilia Nobile. Lucio Dalla, il noto cantautore bolognese così legato alla nostra terra garganica, terrà un concerto di beneficenza a Vieste che, tra l’altro, poco più di un mese fa, lo ha insignito della cittadinanza onoraria. L’annuncio è stato dato dal sindaco che, come detto, si è sentita con Dalla il quale, nell’esprimere la sua personale solidarietà a tutti i concittadini di Vieste e agli abitanti del Gargano così duramente colpiti, si è detto disponibile a contribuire al rilancio dell’immagine turistica del Promontorio, scalfita dal fuoco. E in quale modo poteva farlo se non con la realizzazione di un mega concerto? ”I dettagli dell’evento – afferma il sindaco – li stiamo esaminando in queste ore. Di certo il concerto si svolgerà tra l’8 e il 16 settembre. Noi siamo propensi a proporre due date, vale a dire domenica 9 o martedì 11 settembre. Quest’ultima data sarebbe anche simbolica per le ovvie motivazioni a tutti note riguardo il crollo delle torri gemelle e la volontà di riprendersi. Con Lucio concorderemo in tal senso”. Il concerto che Dalla terrà a Vieste sarà di beneficenza, com’è ovvio. Servirà per raccogliere fondi per la ricostruzione delle pinete e dei luoghi di alto pregio ambientale percorse dal fuoco, perché queste possano tornare ad essere vanto e simbolo del turismo del Gargano. “Organizzeremo il tutto nel migliore dei modi – sostiene il neo assessore al turismo, Nicola Rosiello – certi del richiamo che Dalla riuscirà a garantire, portando a Vieste migliaia di suoi fans. Sarà un grande evento anche perché – rivela Rosiello – Lucio Dalla non sarà solo sul palco. Ci ha detto, infatti, che porterà con sé alcuni suoi amici. Non sappiamo di chi si tratta, ma conoscendo i suoi amici cantanti possiamo immaginare la sorpresa che vorrà fare. E anche l’attore Michele Placido originario di Ascoli Satriano, proprio in occasione della sua ultima apparizione nel Foggiano accompagnato dal sindaco Antonio Rolla ha dedicato la serata alla rinascita di Peschici. Alla manifestazione, invitato ufficialmente dal sindaco, ha partecipato il sindaco di Peschici, Francesco Tavaglione che ha chiesto ed ottenuto da Michele Placido l’impegno a realizzare alcuni interventi e spettacoli culturali nel Comune garganico, per esprimere in modo tangibile la solidarietà della cultura di Capitanata, in modo da favorire la ripresa di Peschici e delle altre località garganiche colpite dai roghi. Nei prossimi giorni Michele Placido e Tavaglione si incontreranno per definire le iniziative di sensibilizzazione.

Articolo a firma Gianni Sollitto tratto da “LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO” edizione del 02/08/2007

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici