Home » Gargano » «Ars Nova» Peschici soffia la terza candelina

«Ars Nova» Peschici soffia la terza candelina

In seguito ai consensi ottenuti dalla “Passione” del Cristo della Santa Pasqua 2013 e della rappresentazione la “Sacra Famiglia” del Santo Natale dello stesso anno, il 18 marzo 2014 si è costituita l’Associazione peschiciana Culturale e Teatrale “Ars Nova”, con tanto di rogito notarile e… tanto di presidente, ovvero Stefano Biscotti. Da quel momento a oggi è stato un susseguirsi di grandi e meritati successi. Ne diamo per sommi capi una sintesi.

2014

  • Marzo: rappresentazione della commedia in tre atti di Eduardo De Filippo, “Il Contratto”. Il 29 e 30 a Peschici, il 6 Aprile all’Auditorium “Lanzetta” di Vico del Gargano;
  • 8-9 Aprile: “Passione Vivente”, evento sacro con la rappresentazione scenica dei miracoli di Cristo e la II edizione della Via Crucis;
  • Aprile: Protagonisti del video-tormentone “Peschici is Happy”, ideato da un gruppo spontaneo locale;
  • Luglio – Agosto: Progetto Artistico, “Grotta degli Dei”. Gestione del sito archeologico di “Manaccora”;
  • Settembre: “Peschici rialzati”. Apertura di un c/c solidale pro famiglie alluvionate peschiciane;
  • Dicembre: Opera Teatrale, “Francesco, il Santo di Assisi”. Il 17 e 18 a Peschici; il 21 alla “Turati” di Vieste. Il 25 Gennaio del 2015, invece, la stessa rappresentazione si è tenuta anche all’interno dell’Auditorium della “Parrocchia di San Giuseppe Artigiano” a San Giovanni Rotondo.

2015

  • 17-18 Gennaio: Commedia in due atti in vernacolo peschiciano della professoressa Angela Campanile, “I fricatòure ci accàppinë di tuttë i chilòurë” (Le fregature si prendono di tutti i colori);
  • 28 Gennaio: Giornata della Memoria, “Dieci dita…per non dimenticare”. Evento organizzato in collaborazione con l’Ass. “Arcobaleno”;
  • Febbraio: settima edizione del “Carnual Peschici” (il 12, Convegno “Musiche e Atmosfere del Carnevale di Peschici”; 15 e 17, pianificazione del Carro Allegorico, “Hollywood: ciak si gira”);
  • Marzo: Casting del Cortometraggio “24-07”, incentrato sul drammatico incendio di luglio 2007, del giovane regista Ciro Tomaiuoli. Le riprese, successivamente, hanno avuto luogo nella Città di Vieste, nell’ultima settimana di maggio . Il progetto è stato prodotto da I.C.M.A, con cast e troupe qualificati e l’utilizzo di strumentazione professionale. Fra gli attori impegnati: Elia Salcuni (antagonista), Stefano Biscotti (il papà della bambina), Domenico Moncullo (il barman del villaggio) e Mariella Palazzo (la signora disturbatrice);
  • 30 Marzo: La “Passione” vivente del Cristo, III edizione;
  • 18-19 Aprile: Commedia in due atti in vernacolo peschiciano della professoressa Angela Campanile, “Che maije fosse state paraule”;
  • 28-29 Dicembre: Commedia tragicomica in tre atti di Eduardo De Filippo, “Natale in Casa Cupiello”, adattata dalla Maestra Claudia Biscotti.

2016

  • 15 Gennaio a Vico del Gargano: Commedia tragicomica in tre atti di Eduardo De Filippo, “Natale in Casa Cupiello”, adattata dalla Maestra Claudia Biscotti;
  • 30-31 Gennaio: “Accàumë vàinë ci ‘à pigghjamë” (‘Ce la prendiamo come viene’) – Commedia in vernacolo peschiciano – in due atti – di Angela Campanile;
  • 19 Marzo: La “Passione” vivente del Cristo, IV edizione.

2017

  • Gennaio: Commedia in tre atti di Eduardo Scarpetta, “Miseria e Nobiltà”, adattata dalla Maestra Claudia Biscotti. Il 7 e l’8 a Peschici; il 21 in Auditorium a Vico del Gargano e il 23 per la prima volta al Cine Teatro Adriatico della Città di Vieste. Nelle 4 date, sopra citate, la Compagnia ha registrato un vero e proprio record storico di presenze: 1100 spettatori.
  • Febbraio: Nona edizione del “Carnual” Peschici. Giovedì grasso 23: Convegno dal titolo, “Carnual, Zeza & Quarandanna”, organizzato dal Centro Studi Martella. La Compagnia si è cimentata in un divertente dialogo in vernacolo tra 3 “commare” (Angela Corleone, Raffaella D’ambrosio, Michelina Tavaglione), scritto da Angela Campanile, dal titolo: “Facimëcë Carnuàl e doppë cë në parlë”; Martedì grasso 28: Le maestranze hanno allestito un imponente carro allegorico, dal titolo: “Alcatraz”.

E non finisce qui…

Sabato 1° e domenica 2 Aprile, presso l’atrio della Scuola Elementare alle ore 20.30, andrà in scena l’ennesima Commedia in vernacolo peschiciano, scritta dalla professoressa Angela Campanile.

Il team Ars Nova ringrazia quanti sin dall’inizio hanno fortemente creduto in questo progetto artistico-culturale, dando fiducia ad ogni maestranza, che si è dimostrata valida e attiva, giorno dopo giorno. Un plauso è doveroso farlo ai 10 soci fondatori, menti che amano svisceratamente il proprio territorio. Un applauso (a sipario aperto) meritano gli attori e le attrici della Compagnia, che si alternano tra uno spettacolo e l’altro, mettendoci davvero il cuore. Una standing ovation, infine, va fatta al nostro pubblico sovrano, numeroso… caldo… affettuoso!

Peschici c’è.

Portavoce per la stampa, Francesco D’Arenzo

Rispondi

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici